[:it]Cosa vedere a Zante[:in]What to look at zakynthos[:]

[:it]Cosa vedere a Zante[:in]What to look at zakynthos[:]

[:it]

Se state programmando le vostre vacanze in questa meravigliosa isola, in quest’articolo troverete tutte le cose da vedere e consigli utili per organizzare al meglio il vostro viaggio.

Zante fa parte delle isole Ionie, insieme a Corfù e Cefalonia.Un vero paradiso naturale, famosa per la riproduzione delle tartarughe caretta caretta.

Collegata dagli aeroporti di Roma, Milano e Bologna. Raggiungibile in nave dai porti di Venezia, Ancona, Bari e Brindisi, con collegamento a Patrasso. Da qui la possibilità di raggiungere il porto di Killini distante circa 45 minuti per poi prendere il traghetto che vi porterà sull’isola in meno di un’ora.

Per gli spostamenti interni assolutamente consigliabile è affittare per l’intera durata del viaggio il quad, il mezzo più utilizzato dai turisti. L’isola è piccola e dal nord al sud i tempi di percorrenza per raggiungere le località di maggiore attrazione turistica sono piuttosto corti, circa un oretta. Lo stesso vale da est verso ovest e viceversa. Le strade sono per lo più di campagna, con la presenza di una ricca vegetazione di ulivi e piccoli borghi sparsi su tutto il territorio.

Il clima è caratterizzato da estati molto calde e secche.

La parte occidentale è ricca di scogliere e grotte, mentre ad est e a sud troviamo un parte molto più pianeggiante.

L’isola offre diverse possibilità di alloggi, hotel e residence a prezzi davvero convenienti. Potreste infatti ritrovarvi per esempio a pagare intorno ai 300 euro per una settimana durante il mese di luglio.

Cosa vedere a zante

I luoghi preferibili per soggiornare sono nelle vicinanze delle spiaggie e nelle località più rinomate e vivaci dellisola come: Alykes, Tsilivi, Laganas, Aghios Sostis e Argassi. Tutte offrono bar, locali, ristoranti e negozi di souvenir, market aperti fino a tarda notte. Rimarrete stupiti dall’atmosfera che si respira quando arrivi di sera. Sarete accolti da un tripudio di luci e colori, insegne illuminate, quasi da sembrare di essere in una località thailandese. Vedrete improvvisamente spuntare poi numerose carrozze, nella strada principale di passaggio.

Laganas è la più adatta ai giovani, contraddistinta da numerose discoteche.

La cittadina di Zante è caratterizzata da vie e portici con tanti negozi, bars and restaurants. Affacciata sul porto da dove arrivano i collegamenti da e per l’isola.

Sul versante est troverete uno dei luoghi più belli del mediterraneo.

  • La spiaggia del Navagio o spiaggia del relitto, è una piccola lingua di sabbia bianca dal mare azzurro, dove al centro sono rimasti i resti di una barca di contrabbandieri di sigarette naufragata li nel 1983. Per recarsi è possibile da Porto Vromi raggiungere la spiaggia in barca con 15/20 euro. Ma altrettanto consigliabile è dirigersi verso Volimes, per avere la possibilità di ammirare la spiaggia dall’alto, recandosi alla shipwreck view infatti vi troverete a fare un piccolo percorso a piedi fino ad arrivare nella parte più alta. La vista vi metterà i brividi dandovi l’impressione di un luogo surreale. La profondità del mare, l’azzurro dell’acqua e le scogliere bianche alte vi lasceranno senza fiato , conservando questo bellissimo ricordo per tutta la vita.

Proseguendo verso sud, sempre dal versante est, da vedere:

  • Porto Limnionas, una stupenda piscina naturale circondata da rocce bianche, con possibilità di affittare lettini e ombrellone al costo di 8 euro. Sul posto troverete anche un ristorante dove pranzare.

Scendendo ancora più a sud:

  • Porto Roxa, anche qui strutture con possibilità di lettini e ombrellone, bars and restaurants. Ricordatevi che è tutta scogliera quindi per fare il bagno dovrete tuffarvi.

Le più belle spiaggie del versante est da non perdere sono:

  • Makris Giallos, spiaggia di ciotoli, con mare particolarmente verde.

  • Xygia, una stupenda caletta molto suggestiva, dal mare verde, acqua sulfurea caratterizzata da piccole correnti fredde. Possibilità di lettini e ombrellone al costo di 8 euro, ma dovrete andare presto per trovare posto. Altra particolarità è la possibilità di fare i vostri ordini dalla spiaggia al bar/ristorante collocato in alto , ricevendoli attraverso una piccola ingegnosa teleferica artigianale.

  • Amoudi, spiaggia caratterizzata da fondale basso e acqua cristallina.
  • Tsilivi, spiaggia libera e privata caratterizzata da fondale basso e acqua cristallina.

Andando verso il sud dell’isola, sempre nel versante est troverete:

  • Banana beach, spiaggia di sabbia, dal fondale sabbioso, e acqua trasparente. Avrete la possibilità di sostare nel libero o privato. Alcuni lettini e ombrelloni richiedono solo una libera offerta. Fantastico Banana baya beach bar/Restaurant che posizionato un pò più in alto, dona una meravigliosa vista sull’intera baia, regalando momenti di puro relax ai suoi clienti, con la presenza oltre di tavoli, anche di sdraie, amaca, e letto baldacchino. Un posto davvero accogliente.

  • Gerakas, formata da una lunghissima lingua di sabbia che termina su un promontorio interamente d’argilla che si tuffa su un bellissimo mare trasparente. Per chi avesse voglia di svegliarsi prima dell’alba, l’opportunità, da maggio a ottobre, di assistere alla schiusa delle uova di tartaruga ed ammirare decine di esemplari raggiungere il mare. Proprio perché scelta dalle tartarughe per la riproduzione, questa spiaggia è una zona protetta dal parco marino ed oltre ad essere priva di grosse strutture turistiche l’accesso n’è proibito da mezz’ora prima del tramonto fino a mezz’ora dopo l’alba.

A sud da vedere:

  • Aghios Sostis spiaggia con fondale basso con ombrellone e lettini alla modica cifra di 6 euro per due persone, bar/ristorante.

Da qui proseguite e dirigetevi presso:

  • Cameo Island: immaginatevi una piccola isoletta sospesa sul mare, raggiungibile da un caratteristico pontile. Quando entrerete vi verrà dato un pass obbligatorio del costo di 5 euro che comprende una consumazione a scelta. Ecco a questo punto che vi si aprirà uno scenario che non immaginavate assolutamente, una spiaggetta dove il mare è verdissimo con al di sopra teli bianchi appesi ad un filo. Sembra di ritrovarsi un piccolo paradiso segreto.

Da aghios sostis potete acquistare i biglietti per un tour sull’isola di Marathonisi, l’isola delle tartarughe, e le Keri Cave, dove passerete attraverso gli spettacolari archi delle sue grotte.

Ultimo consiglio, il tramonto si guarda al Keri Lighthouse, dove troverete un chiosco che vi offrirà la possibilità di godervi un drink in relax con una splendida vista sul golfo. Alle due estremità troverete due vertiginose viste sul mare e sulle scogliere e il faro. Per poi decidere se fermarvi a cenare al ristorante di Keri lighthouse che offre una vista meravigliosa e piatti con prezzi nella media dell’isola.

Per mangiare fuori sull’isola la spesa media per due persone, difficilmente supererà i 30 euro. Il dolce è quasi sempre offerto dal ristorante e i servizi veloci e curati. (nel prossimo articolo riferimenti sui ristoranti consigliati )[:in]

If you are planning your vacation on this wonderful island, in this article you will find all the things to see and tips to help you organize your trip to the fullest.

Zakynthos is part of the Ionian Islands, along with Corfu and Cephalonia. A true natural paradise, famous for the reproduction of turtle turtles.

Connected by the airports of Rome, Milan and Bologna. It can be reached by boat from the ports of Venice, Ancona, Bari and Brindisi, with connection to Patras. From here you can reach the port of Killini about 45 minutes and then take the ferry that will take you to the island in less than an hour.

For the interior travel it is absolutely advisable to rent the quad for the entire duration of the journey, the most used vehicle by tourists. The island is small and from north to south the travel times to reach the top tourist attractions are rather short, about one hour. The same goes from east to west and vice versa. The roads are mostly in the countryside, with the presence of a rich vegetation of olive trees and small villages spread throughout the territory.

The climate is characterized by very hot and dry summers.

The western part is full of cliffs and caves, while east and south we find a much more flat part.

The island offers a variety of accommodation options, hotels and residences at really affordable rates. For example, you might find yourself paying around € 300 for a week during July.

The preferred places to stay are in the vicinity of the beaches and the most popular and vibrant resorts of the island such as: Alykes, Tsilivi, Laganas, Aghios Sostis and Argassi. All offer bars, clubs, restaurants and souvenir shops, open to late night markets. You will be amazed by the atmosphere you breathe when you arrive in the evening. You will be greeted by a triumph of lights and colors, illuminated signs, almost as if to be in a Thai resort. You will suddenly see many carriages on the main road.

 

 

Laganas is the most suitable for young people, distinguished by numerous discos.

The town of Zante is characterized by streets and porticoes with many shops, bars and restaurants. Overlooking the harbor from where the connections to and from the island arrive.

On the east side you will find one of the most beautiful places in the Mediterranean.

  • Navagio’s beach or wreck beach is a small white sandy tongue from the blue sea, where the remains of a ship of cigarette smugglers were wrecked there in 1983. To go it is possible from Porto Vromi to reach the beach in Boat with 15/20 euros. But it is also advisable to head towards Volimes, to have the opportunity to admire the beach from above, going to the shipwreck view, in fact you will find a small walking path to the highest part. The view will give you shivers giving you the impression of a surreal spot. The depth of the sea, the blue of the water, and the white high cliffs will leave you breathless, preserving this beautiful memory for your whole life.

Continuing southward, always from the east side, you will find:

  • Porto Limnionas, a beautiful natural swimming pool surrounded by white rocks, with the possibility of renting sun loungers and umbrellas at a cost of 8 euros. There is also a restaurant where you can dine.

Going further south:

  • Porto Roxa, also here facilities with sun loungers and umbrellas, bars and restaurants. Remember that it is all reef so you have to dive in to swim.

The most beautiful beaches on the east side do not miss are:

  • Makris Giallos, shingle beach, with particularly green sea.

  • Xygia, a beautiful sumptuous cove, from the green sea, sulphurous water characterized by small cold currents. Possibility of sun loungers and umbrella at the cost of 8 euros, but you will have to go early to find a place. Another peculiarity is the ability to make your orders from the beach to the bar / restaurant placed above, getting them through a small ingenious craft cable car.

  • Amoudi, beach characterized by low backdrop and crystal clear water.
  • Tsilivi, a free and private beach featuring low backdrop and crystal clear water.

Going to the south of the island, always on the east side you will find:

  • Banana beach, sandy beach, sandy backdrop, and transparent water. You will have the opportunity to stay in free or private. Some sun loungers and umbrellas require only a free offer. Fantastic Banana baya beach bar / Restaurant located a little higher, gives a wonderful view of the entire bay, giving moments of pure relaxation to its guests, with the presence of over tables, even decking, hammock, and canopy bed. A really welcoming place.

  • Gerakas, formed by a long sandy tongue that ends on a cobblestone promontory diving on a beautiful transparent sea. For those wishing to wake up before dawn, the opportunity, from May to October, to watch the turtle egg whitening and admire dozens of specimens to reach the sea. Just because of the turtleschoice for reproduction, this beach is a protected area by the marine park and apart from being deprived of large tourist facilities access is forbidden from half an hour before sunset until half an hour after dawn .

To the south you should not miss:

  • Aghios Sostis beach with low backdrop with umbrella and modest sun beds 6 euro for two people, bar / restaurant.

From there continue and head to:

  • Cameo Island: imagine a small island hanging on the sea, accessible from a quaint jetty. When you enter, you will be given a mandatory pass of the cost of 5 euros which includes a choice meal. At this point, there will be a scenery that you never imagined, a beach where the sea is very green, with white hangings hanging from a thread. It seems to be a little secret paradise.

From aghios sostis you can buy tickets for a tour on the island of Marathonisi, the turtle island, and the Keri Cave, where you will pass through the spectacular arches of its caves.

Last advice, sunset, look out at Keri Lighthouse, where you will find a kiosk that will offer you the chance to enjoy a relaxing drink with stunning views of the Gulf. At the two ends you will find two dizzying views of the sea and the cliffs and the lighthouse. Then decide whether to stop for dinner at Keri’s lighthouse restaurant which offers wonderful views and flat prices with average island rates.

To dinner on the island the average spending for two people will hardly exceed 30 euros. The dessert is almost always offered by the restaurant and the services are fast and well groomed. (In the next article recommended restaurant recommendations)[:]

This Post Has 4 Comments

  1. aumentare followers italiani instagram

    You’re so cool! I don’t suppose I’ve truly read through anything like that before. So great to find another person with genuine thoughts on this subject matter. Really.. thank you for starting this up. This website is one thing that’s needed on the internet, someone with a bit of originality!

    1. Daniela

      what aboutI’m so happy to read comments like yours! I am very happy that my true passion for travel and fashion is transmitted in this way and my articles are of interest to you and that I can be an online reference point! Keep following me and I hope you’ll always find interesting articles! thanks a lot daniela

  2. aumentare follower twitter prezzo

    Everyone loves it when people come together and share ideas. Great site, stick with it!

    1. Daniela

      what aboutI’m so happy to read comments like yours! I am very happy that my true passion for travel and fashion is transmitted in this way and my articles are of interest to you and that I can be an online reference point! Keep following me and I hope you’ll always find interesting articles! thanks a lot daniela

Leave a Reply