chiudi
capelli-trecce-e-acconciature-primavera-estate-2017

ESISTONO TANTISSIME  PETTINATURE CHE VI PERMETTONO DI ESSERE SEMPRE IN ORDINE ANCHE DURANTE I MESI ESTIVI E AL MARE.

I capelli sono l’ossessione di ogni donna. D’estate è sempre difficile tenere a bada i capelli a causa dell’umidità e del caldo. Ma esistono diverse pettinature in grado di farvi sentire in ordine e trendy allo stesso tempo.

In quest’estate 2017 le pettinature sono davvero tantissime ma quelle che vediamo di più sono chignon e trecce.

L’effetto bagnato è perfetto se non avete voglia di asciugarvi i capelli. Per crearlo basterà gel, olio e cera, ideale tirato all’indietro con capelli sciolti oppure con una bella coda.

Lo chignon  si porta sia altissimo e disordinato per un effettuo casual, sia doppio fermato  da elastici, forcine colorate e fascette colorate. Di tendenza anche le  treccine che accompagnano lo chignon.

 

Dopo aver cotonato i capelli un altra soluzione è quella di tirare su i capelli con semiraccolti, con ciuffetti laterali e accessori vari.

Il mezzo chignon con capelli sciolti si vede sempre di più tra le ragazze.

La coda ovviamente, sempre di moda, si può portare alta o bassa, legata da foulard intrecciati tra i capelli.

Le trecce si portano raccolte in acconciature voluminose e su chiome sciolte.

La treccia laterale rimane sempre la pettinatura più semplice  e veloce e vi regala subito un effetto chic e ordinato,

La coroncina di trecce da realizzare sulla sommità del capo funge da cerchietto.

Molto bella anche la treccia a spina di pesce.

Per non parlare delle freccine alla francese.

Tags : estatepettinature
Daniela

Autore Daniela

“la sensibilità mi ha fatto sempre andare oltre ogni tipo di apparenza e maschera, mi sono sentita spesso in una realtà ancora da realizzare, mi faccio trasportare dai sogni indossando quotidianamente il mio sorriso migliore “

Lascia una risposta