[:it]Portogallo on the road: come organizzare al meglio il viaggio[:in]PORTUGAL ON THE ROAD: HOW TO BEST ORGANIZE THE JOURNEY.ADVICE, INFORMATION AND STAGES.[:]

[:it]Portogallo on the road: come organizzare al meglio il viaggio[:in]PORTUGAL ON THE ROAD: HOW TO BEST ORGANIZE THE JOURNEY.ADVICE, INFORMATION AND STAGES.[:]

[:it]

Portogallo on the Road: come organizzare al meglio il viaggio. Consigli, informazioni e tappe. Tutto quello che devi sapere e non puoi perderti.

Portogallo on the road: come organizzare al meglio il viaggio.

 

Visitare il Portugal in macchina in un viaggio on the road è un’emozione fortissima. Un Paese diverso da tutti gli altri Stati europei. Unico per la sua storia, per la natura ed il clima, fortemente influenzato dall’Oceano Atlantico.

Rimarrai stupito dall’azzurro del cielo, da colori accesi che troverai per le strade, rimarrai affascinato dall’architettura ma sopratutto dallo scenario spesso surreale che ti regalano alcune spiaggie e panorami sul mare.. All’improvviso, riuscivo a sentire quel senso di contatto così estremo e magico con la natura, che puoi toccare solo in alcuni luoghi al mondo

Questo risulta un tour davvero ricco di emozioni perchè in grado di unire componenti davvero importanti in un viaggio: divertimento, natura, avventura, tradizioni, e scoperte. Sono sicura che sarà un viaggio che rimarrà anche a te nel cuore…. Un viaggio on the road renderà la tua vacanza davvero ricca di emozioni, perchè, unendo tanti fattori, ogni giorno ti sentirai come un bambino davanti alla scoperta di cose nuove, mai viste. Ogni giorno è diverso e per questo unico e speciale.

Si può colmare la voglia di avventura, e di nuove esperienze, la sete di cultura, soddisfare la curiosità, e assaporare il divertimento della scoperta.

Non stupirti se verrai catapultato in luoghi magici e incredibili che forse non immaginavi, a solo poche ore dall’italia.

 

Il consiglio di durata per un viaggio on the road da nord a sud è di 10-15 days.

Il portogallo si presta molto a questi tipi di viaggi e le distanze non sono lunghissime. Da Porto all’estremo nord all’argarve, estremo sud, per esempio, il tempo di percorrenza è di circa 5 ore.

L’unico problema sta nella scelta dei luoghi da visitare. Perché sono così tanti e tutti così belli e caratteristici che decidere quali posti escludere, risulterà sicuramente molto arduo.

Il Clima

Prima di partire bisogna sapere che il clima è più freddo e umido al nord, mentre al sud è più secco e caldo.

Io ho viaggiato d’estate tra luglio e agosto.

In tutto il portogallo c’è una forte escursione termica tra il giorno e la notte, che arriva anche in estate a 10° di differenza. Un’altra costante è il vento che si presenta anche piuttosto forte al nord nei luoghi a ridosso dell’oceano. Mentre al sud diventa più leggero e piacevole di giorno e di sera spesso torna più insistente.

Quindi il consiglio è di portarvi capi leggeri per il giorno, sopratutto al sud, ma anche Giacca a vento, maglioncino e cappello per il vento e per le temperature perchè a volte sono molto fresche sopratutto la sera.

Trasporti

Se noleggerete un’auto, il mezzo che vi consiglio di più, sia per prezzi che per comodità, è iportantissimo sapere che in Portogallo non ci sono i caselli autostradali a pagamento ma esiste un unico sistema elettronico di pagamento dell’autostrada che vi verrà chiesto se volete utilizzare sotto un piccolo compenso chiamato: Via Verde. Uguale al telepass italiano , vi permetterà di pagare l’autostrada e godervi il viaggio. Vi verrà inviato il pagamento sulla carta di credito successivamente o al vostro rientro. Se non utilizzerete questo sistema, vi consiglio di non utilizzate l’autostrada perchè le multe potrebbero anche molto salate.

Il prezzo del noleggio come vi dicevo con alcune compagnie in portogallo è relativamente basso rispetto le altre destinazioni europee. Per un noleggio di 14 giorni ho speso neanche 300 euro..

Il portogallo non è una meta che consiglio ai motociclisti come noi, anche se credo sarebbe stupendo attraversare certi luoghi in moto, a causa delle condizioni climatiche, spesso fredde e spesso troppo ventose in alcuni punti e che quindi renderebbero il vostro viaggio un pò difficoltoso e poco piacevole.

Lo stesso vale se pensate di affittare uno scooter, vi consiglio di farlo se la vostra idea di viaggio e di puro relax e non decidete di affrontare tratte lunghe, ma bensì concentrarvi in brevi tratti.

Il sistema di trasporto in Portogallo è ben sviluppato e l’infrastruttura è buona con un’eccellente rete di strade. Il trasporto pubblico è a buon mercato, facile e molto efficiente. Sono 3 gli aeroporti internazionali è solo a Lisbona, Porto e Faro

l Portogallo ha una grande rete di strade (circa 69.000 km) e ogni città e villaggio può essere raggiunto da un efficiente sistema di strade

Il sistema delle ferrovie è buono e composto da una grande rete di treni regionali, interregionali e tram che coprono l’intero paese.

La compagnia ferroviaria portoghese CP (Portoghese Caminhos de Ferro) copre la maggior parte della terraferma e dispone anche di alcuni servizi internazionali tutto per un prezzo ragionevole.

I treni espressi Alfa Pendular offrono collegamenti comodi e veloci tra Lisbona e l’Algarve e tra diverse destinazioni nel nord. C’è anche un servizio intercity The lunghe che opera in tutto il paese, che collega molte delle principali città su entrambi i biglietti di 1 ° o 2 ° classe.

Lisbona e Porto, hanno un sistema di metropolitana.

Le tappe

Il mio viaggio, è durato 14 days. Sono atterrata e ripartita da Lisbona. Dove ci aspettava un servizio bus navetta collegato con la compagnia di auto noleggio.

IL viaggio si è diviso così:

Partenza 28 luglio con arrivo a Lisbona dove sono stata 2 days.

The 30 mattina Ho visitato Sintra e il Palacio national de pena.

Successivamente ci siamo messi in viaggio in direzione Porto, e nel tragitto abbiamo visitato la Costa Nova do Prado e Aveiro.

Il Giorno dopo, 31 August, visita di Porto per l’intera giornata e abbiamo pernottato sempre li.

L’indomani mattina il 1 agosto ripartiamo per l’Algarve e ci fermiamo ad Agueda e nel pomeriggio tappa imperdibile di un viaggio anche interiore:Fatima.

Dormiamo in serata a Sines a metà strada per riposarci.

E al mattino, the 2 August, ripartiamo da Sines direzione Lagos (in Algarve), dove ci fermiamo per una settimana, visitando tutte le spiaggie più belle dell’Algarve.

Vediamo Sagres, Lagos, Albufeira, Portimao, Loulè arrivando quasi a Faro.

Soggiorniamo in un hotel a Lagos, durante questi giorni, dai colori e caratteristiche decorative tipici portoghesi con una bellissima piscina esterna.

Consiglio se dovete girare l’Algarve, di pernottare invece a Portimao, per la sua centralità rispetto a tutte le altre destinazioni. Per il suo centro ricco di servizi, hotel, negozi e per la ricca e vivace vita che si respira sia di giorno che di notte. Inoltre il mare a Portimao è più caldo e quindi ci si può fare il bagno, e avrete a disposizione se vi piace la comodità oppure se viaggiate in famiglia di tutti quei servizi come ombrellone, lettini e ristorazione a portata di mano.

Distanze

Prima di organizzare un viaggio on the road, consultate bene le distanze tra un luogo e l’altro per rendere il più piacevole il viaggio e riuscire a vedere più cose possibili.

Porto- Algarve: circa 5 ore

Porto-Lisbona: 2 ore e 58

Porto- Aveiro: 54 minuti/ Costa nova do prado: 1 ora

Porto- Agueda: 59 minuti

Lisbona-Sintra: 25 minuti

Lisbona-Aveiro: 2 ore e 30

Lisbon- Algarve: 2 ore e 40

Lagos- Faro: 1 ora

Per le altre distanze consultare google maps o via michelin

Il portogallo è una meta molto ambita anche per i prezzi che sono realtivamente bassi e per la buona cucina.

Ecco Alcuni piatti tipici della regione che ho incontrato sempre nel mio viaggio….

The Pasteis de bacalhau (le crocchette di baccalà fatte con patate e formaggio fuso)

Carne di maiale di Alentejo, servito in vari modi tra cui il più popolare è la Bifana, il tipico panino tondo con straccetti di carne.

BEST-EVER SLOW COOKER BBQ BEEF SANDWICHES - Fantastic, easy to make barbecue beef recipe is made with a chuck roast that’s slow cooked in a homemade tangy, zesty sauce. Minutes to whip together, allowing your slow cooker to do most of the work, delivering the most tender, flavorful barbecue beef sandwiches! Perfect for a busy day, game day, parties, potlucks and more! #BestBBQBeefSandwiches #SlowCooker #CrockPot #GameDay #MainDish #ChuckRoastRecipe

The frango, il pollo arrosto servito con le patate

Buonissimo il pesce che ho mangiato, tra i piatti più comuni della cucina portoghese rientrano:

Polvo con patate

The Bacalhau fritto

Cinco Quartos de Laranja: Bacalhau assado no forno com batatas

the Pataniscas, ovvero delle frittelline di baccalà

The Dorada, l’orata

The sardine assadas

The sardine in scatola, esistono interi negozi di sardine in scatola con mille specialità diverse.

The Franchesinha piatto tipico di Porto (piatto portoghese molto corposo e sostanzioso: 2 fette di pane tostato che racchiudono un ripieno di carne di maiale e vitello, sormontate da un uovo fritto e ricoperte di formaggio fuso, il tutto accompagnato, per tradizione, da una salsa golosa e patatine fritte)

Pasteis de Nata, sono tipici dolci portoghesi fatti di pasta sfoglia e una calda e squisita crema pasticciera al suo interno.

Aprenda a fazer o melhor Pastel de Nata em casa

Doce de casa è un dolce tipico servito nei ristoranti e taverne, una crema di latte dalla consistenza piuttosto densa con una spolverata di biscotto sopra.

Vino Porto

Piatti tipici portoghesi vino porto

Ginjinha, squisito liquore alla ciliegia

 

Ecco invece Tutti i luoghi imperdibili in un viaggio on the road in Portogallo

Lisbon

Sicuramente rimarrete affascinati da questa città, sarà faticosa in alcuni punti salire ma poi la vista compenserà sempre la fatica spesa. Vi ritroverete continuamente con lo sguardo rivolto verso l’alto, attratti dalle splendide facciate dai palazzi ricoperte delle tipiche Azulejos, le mattonelle in ceramica

Dalle stradine misteriose dell’Alfama ai monumenti Patrimonio UNESCO, dalle pazze serate in giro per il Bairro Alto alle note malinconiche del Fado, questa città è il posto giusto per una vacanza che unisce tradizioni ed esplorazione. Fate un giro sul mitico tram giallo numero 28, salutate la Torre di Belém sulle rive del Tago e gustatevi le specialità locali nelle taverne. Sedetevi negli splendidi Miradoures e fatevi trascinare dalla vista e dalle emozioni..

Inoltre lo sapevi che ci sono anche delle bellissime spiaggie proprio nei dintorni della città ?

Scopri di più su Lisbona qui: https://www.littlelooks.it/lisbona-come-vedere-tutto-in-3-giorni/ In questo articolo ti parlo nel dettaglio di tutto quello che devi sapere su questa splendida città, prima di partire, aiutandoti ad organizzare al meglio la tua visita.

Boyd Tonkin finds great buildings, a bold new art gallery and custard pies to die for in Portugal’s capital

Cabo de rocha

Questo pensa è il punto più ad Ovest dell’Europa, situato a 140 metri dal mare. Qui dove la terra finisce e inizia al mare, così venne incisa questa scritta proprio qui, in questo luogo imperdibile nei pressi di Sintra. Un panorama davvero suggestivo dove fa sfondo il mitico Faro.

Sintra e il Palacio National de Pena

E’ un comune portoghese nei pressi di Lisbona (circa 25 minuti). Il paesaggio naturale di Sintra rientra nei patrimoni dell’Umanità come il Palacio National de Pena, che sorge fantastico sulla collina. Una delle attrazioni più visitate del Portogallo. Un luogo davvero fiabesco!

Ericeira

Ericeira è oggi capitale mondiale del surf. La sua costa, è riserva di surf d’Europa e la seconda in tutto del mondo, è un affascinante alternarsi di falesie e insenature di spiagge di sabbia finissima….

Ma non è tutto qui perchè rimarrai incantato anche dalla bellezze delle sue viuzze con le spettacolari viste sul mare.

Image result for ericeira

10 Reasons to Add Ericeira, Portugal to Your Itinerary | Ericeira surfing | Portugal surfing | What to do in Ericeira | Ericeira beaches | Ericeira travel | Ericeira photography | Ericeira hotels |

Obidos

La cittadina medievale di Obidos è circondata da antiche mura, le sue vie sono dipinte in modo caratteristico, le sue strade strette e acciottolate e poi puoi trovare il castello che risale a 800 anni fa

Qui si tiene una delle feste medievali più belle d’Europa nei giorni della settimana a cavallo tra l’ultima di luglio e la prima di agosto.

Street in Silves, Algarve. Portugal

Ecco la festa in questo video:

https://www.youtube.com/watch?v=7-RPRh58Gp4&feature=youtu.be

Nazarè

Il borgo di pescatori più pittoresco del Portogallo. Diventanto famoso per le onde più alte al mondo che arrivano fino a 30 meters… Dal faro si può ammirare questo grandissimo spettacolo della natura! Davvero emozionante e incredibilmente surreale!

Nazare foam monster

Costa nova do Prado

Nel distretto di Aveiro, Costa nova do prado è una meravigliosa località balneare ad un ora dalla città di Porto. Caratteristica per le sue case coloratissime e immense spiaggie di sabbia finissima. Queste case di legno a righe colorate caratteristiche del posto sono chiamate: Palheiros e furono costruite in passato dai pescatori per ripararsi e riporre le proprie attrezzature, mentre nel tempo sono diventate case vacanza.

The National Association of Realtors said existing-home sales kept their momentum in April, rising 1.7% at a seasonally adjusted annual rate of 5.45 million.

Aveiro

Aveiro viene chiamata la Venezia Portoghese. Ciò che incanta notevolmente i turisti e il suo centro, i colori e i palazzi dallarchitettura Art Noveau, oltre la bellezza delle tipiche imbarcazioni. Adagiata tra mare e laguna averi è attraversata da canali che un tempo venivano solcati dai coloratissimi Moliceiros, le barche tradizionali, appunto, che oggi sono la principale attrazione turistica usati per romantiche crociere sul fiume.Instagram friendly spots in Aveiro

Agueda

Camminare nel centro di Agueda vuol dire camminare tra un’esplosione di colori e giochi di luce. Ogni anno nel mese di luglio migliaia di ombrelli colorati vengono appesi sopra le strade di questo comune del Portogallo grazie all’originalità del Umbrella sky project e come simbolo dell’AgitAgueda Art Festival, che porta in città anche spettacoli e concerti incredibili! La curiosa iniziativa iniziata tre anni fa ha portato in questa località migliaia di turisti.

Porto

Porto è una città ricca di fascino e particolare. Che riconosce il suo turismo sopratutto a livello enogastronomico e riconosce la sua fama nel vino.

La conoscenza di Porto non può che cominciare dalla Ribeira, quartiere tipico e cuore medievale della città, from the 1996 sotto tutela UNESCO, e da dove si ammira un panorama pazzesco e le barche che passano sotto il mitico ponte Dom luis I, costruzione in ferro realizzata da un vicino collaboratore di Gustavo Effeil.

Le Tegole rosse ricoprono i tetti delle case e i tipici Azulejos, le piastrelle di ceramica decorate con disegni blu e bianchi, ricoprono numerose splendide facciate.

(Guarda il mio articolo, che verrà pubblicato successivamente dedicato alla scoperta di Porto.. )

Coimbra

Coimbra è una movimentata città universitaria, sede di uno degli atenei più antichi d’Europa La città portoghese ha formato le menti illuminate del paese, ed oggi è il cuore pulsante della movida del Portogallo. Coimbra è perfetta per una tappa romantica, grazie al suo fascino indiscusso.

Coimbra 💖. . ...... #Coimbra

Fatima

Celebre in tutto il mondo a livello religioso. Ogni anno attrae milioni di visitatori in pellegrinaggio per venerare e visitare il luogo dove Fatima apparse ai i tre pastorelli. Nel santuario infatti è possibile fermarsi a pregare davanti le tombe di questi tre pastorelli.

How to visit Fatima, Portugal, including by bus, train and taxi. Covers how to get there from Lisbon and why the sight is so popular with pilgrims.

Tomar

La città di Tomar si trova nell’entroterra del Portogallo. Questo bellissimo borgo è celebre in tutto il mondo per i suoi incantevoli edifici storici legati alle travagliate vicende dell’Ordine dei templari, la cui storia è saldamente intrecciata con quella di queste splendide terre. Il che rende il luogo un’altra tappa imperdibile in tour del Portogallo.

Tomar - Convento de Cristo e Castelo dos Templários

Qui in estate si tiene un’altro evento imperdibile celebrato ogni 4 anni! La Festa dos Tabuleiros dove le strade della città vengono decorate con composizioni bellissime di fiori di carta ed elementi tipici delle feste antiche e tradizionali oltre a spettacoli, music, sfilate.

Algarve

L’Algarve è la regione più a sud del portogallo e sopratutto il luogo dove ci sono alcune delle spiaggie più belle del mondo! Le più belle e spettacolari spiaggie dell’Algarve sono sicuramente: Prado do Camilo, Praia do Vau (caratterizzata dall’argilla gialla), Praia da Marinha, Spiaggia della grotta di Benagil, Praia de Rocha, Praia Dona Ana. Ma anche terra di tantissimi luoghi da visitare tra cui: Sagres, con la sua fortezza panoramica e le bellissime ceramiche, i vivaci centri di Lagos, Portimao e Albufeira. La piccola perla di Carvoeiro con il suo centro, e le passeggiate panoramiche sul mare. La città antica e colorata di Loulè poco distante da Faro.

Considerate che le acque dell’oceano sono molto fredde anche in piena Estate e sarà difficile fare il bagno.

In alcuni punti però ho scoperto che l’acqua risulta molto più balneabile, rimanendo più calda, si tratta del tratto di spiaggia di Portimao, caratterizzata anche da mare più calmo.

(A breve seguite l’articolo completo sull’Algarve)

Faro

La capitale dell’Algarve. Faro è una città molto tranquilla, rilassante e silenziosa e forse, proprio per questo motivo, snobbata dal turismo di massa che la considera solo una città di passaggio per visitare le splendide località balneari dell’Algarve. Eppure Faro merita, per tanti interessanti motivi, infatti questa graziosa e pittoresca cittadina ha un fascino ricco di storia, insolito e misterioso. Da visitare assolutamente è la cattedrale di Santa maria o Igreja da Sè. Capolavoro architettonico dove all’interno si possono ammirare gli azulejos settecenteschi. Per i più coraggiosi invece si può visitare la Capela dos Ossos, un luogo molto mistico, dove le mura di quest’ultima sono rivestite da crani umani.

Ese cariño, respeto y admiración que tenemos por nuestro hermano peninsular lo merecía. Elegir los 10 pueblos más hermosos de su geografía es imposible, así que aquí lo haremos con los que están por encima del Tajo para demostrar que no solo compartimos ríos, también maquillaje rural. Porque sí, nos parecemos, pero encima es que en Portugal parecen haber sabido sacar más partido a las pequeñas poblaciones, haciéndolas más duras al paso del tiempo y por lo tanto, más bellas.

Spero che questo articolo vi sia stato utile, fatemi sapere le vostre impressioni e scrivetemi nei commenti

 

 

 [:in]

PORTUGAL ON THE ROAD: HOW TO BEST ORGANIZE THE JOURNEY. ADVICE, INFORMATION AND STAGES. ALL YOU NEED TO KNOW AND YOU CAN’T MISS.

PORTUGAL ON THE ROAD: HOW TO BEST ORGANIZE THE JOURNEY.ADVICE, INFORMATION AND STAGES.

Visiting Portugal by car on a road trip is a very strong emotion. It is a country different from all other European states. It is truly unique for its history, nature and climate, strongly influenced by the Atlantic Ocean. You will be amazed by the blue of the sky, by the bright colors that you will find in the streets, you will be fascinated by the architecture but above all by the often surreal scenery that gives you some beaches and the sea views .. Suddenly, I could feel that sense of contact so extreme and magical with nature, that you can only touch in some places in the world …

This is a tour really rich in emotions because it is able to combine really important components in a journey: fun, nature, adventure, traditions, and discoveries. I am sure that it will be a journey that will also remain in your heart … A road trip will make your holiday really exciting, because by combining many factors, every day you will feel like a child in front of discovering new things, never seen before. Every day is different and therefore unique and special. You can fill your desire for adventure, and new experiences, the thirst for culture, satisfy curiosity, and the fun of discovery.

Do not be surprised if you are catapulted into truly magical and incredible places that you might not have imagined, just a few hours from Italy.

The advice for a journey on the road from north to south is 10-15 days.

Portugal is very suitable for these types of trips because it is a country where you can breathe the air of adventure and above all the distances are not very long. From Porto to the far north to the argarve, far south, for example, the travel time is about 5 hours.

The only problem is the choice of places to visit. Because they are so many and all so beautiful and characteristic that deciding which places to exclude, will surely be very difficult.

The climate

Before leaving you need to know that the climate is colder and wetter in the north, while in the south it is drier and warmer.

I traveled in summer between July and August.

Throughout Portugal there is a strong temperature difference between day and night, which also reaches 10 ° in the summer. Another constant is the wind that is also quite strong in the north in places close to the ocean. While in the south it becomes lighter and more pleasant during the day and in the evening it often returns more insistent.

So the advice is to bring you light clothes for the day, especially in the south, but also windbreaker, sweater and hat for wind and temperature because sometimes they are very cool especially in the evening.

Transportation

If you rent a car, the vehicle I recommend the most, both for prices and convenience, it is very important to know that there are no pay toll booths in Portugal but there is a single electronic highway payment system that you will be asked for. if you want to use under a small fee called: Via Verde. Equal to the Italian telepass, it will allow you to pay for the highway and enjoy the journey. The payment will be sent to your credit card later or upon your return. If you do not use this system, I advise you not to use the highway because the fines could also be very salty.

The rental price as I said with some companies in Portugal is relatively low compared to other European destinations. For a rental of 14 days I spent not even 300 euros ..

The portugal is not a destination that I recommend to motorcyclists like us, even if I think it would be wonderful to cross certain places in motion, because of the climatic conditions, often cold and often too windy in some points and that therefore would make your trip a bit difficult and unpleasant.

The same is true if you plan to rent a scooter, I recommend you do it if your idea of ​​travel is pure relaxation and you do not decide to tackle long distances, but rather concentrate on short distances.

The transport system in Portugal is well developed and the infrastructure is good with an excellent network of roads. Public transport is cheap, easy and very efficient. There are 3 international airports only in Lisbon, Porto and Faro

Portugal has a large network of roads (about 69,000 km) and every city and village can be reached by an efficient road system

The rail system is good and consists of a large network of regional, interregional and tram trains covering the entire country.

The Portuguese railway company CP (Portuguese Caminhos de Ferro) covers most of the mainland and also has some international services all for a reasonable price.

Alfa Pendular express trains offer convenient and fast connections between Lisbon and the Algarve and between different destinations in the north. There is also a long intercity service that operates throughout the country, linking many of the major cities on both 1st or 2nd class tickets.

Lisbon and Porto have a metro system.

The stages

My journey lasted 14 days. I landed and departed from Lisbon. Where a shuttle bus service connected with the car rental company was waiting for us.

The journey was divided like this:

Departure 28 July with arrival in Lisbon where I was 2 days.

On 30 morning I visited Sintra and the Palacio national de pena.

Later we set off for Porto, and on the way we visited the Costa Nova do Prado and Aveiro.

The next day, August 31, visit Porto for the whole day and we always stayed there.

The next morning, on August 1st, we set off again for the Algarve and stopped in Agueda and in the afternoon, an unmissable stop on an interior journey: Fatima.

We sleep in the evening at Sines halfway to rest.

And in the morning, on August 2nd, we leave Sines for Lagos (in the Algarve), where we stop for a week, visiting all the most beautiful beaches in the Algarve.

We see Sagres, Lagos, Albufeira, Portimao, Loulè coming almost to Faro.

We stay in a hotel in Lagos, during these days, with typical Portuguese colors and decorative features with a beautiful outdoor swimming pool.

I recommend if you have to go around the Algarve, to stay overnight in Portimao, due to its central position compared to all other destinations. For its center full of services, hotels, shops and for the rich and lively life that is breathed both day and night. Moreover the sea in Portimao is warmer and therefore you can swim, and you will have at your disposal if you like comfort or if you are traveling with family of all those services such as umbrellas, sunbeds and catering at hand.

Distances

Before organizing a trip on the road, consult the distances between one place and another to make the journey as pleasant as possible and be able to see as many things as possible.

Porto- Algarve: about 5 hours

Porto-Lisbon: 2 hours and 58

Porto- Aveiro: 54 minutes / Costa nova do prado: 1 hour

Porto- Agueda: 59 minutes

Lisbon-Sintra: 25 minutes

Lisbon-Aveiro: 2 hours and 30

Lisbon – Algarve: 2 hours and 40

Lagos – Faro: 1 hour

For other distances consult google maps or via michelin

Portugal is a very popular destination for prices that are really low and for good food.

Here are some typical dishes of the region that I have always encountered in my journey….

Le Pasteis de bacalhau (cod croquettes made with potatoes and melted cheese)

Pork from Alentejo , served in various ways including the most popular is the Bifana , the typical round sandwich with strips of meat.

BEST-EVER SLOW COOKER BBQ BEEF SANDWICHES - Fantastic, easy to make barbecue beef recipe is made with a chuck roast that's slow cooked in a homemade tangy, zesty sauce. Minutes to whip together, delivering the most tender, flavorful barbecue beef sandwiches! Perfect for a busy day, game day, parties, potlucks and more! #BestBBQBeefSandwiches #SlowCooker #CrockPot #GameDay #MainDish #ChuckRoastRecipe

The frango , the roast chicken served with potatoes

Very good the fish I ate, among the most common dishes of Portuguese cuisine include:

Polvo with potatoes

Fried Bacalhau

Cinco Quartos de Laranja: Bacalhau assado no oven com batatas

the Pataniscas , or the cod fritters

La Dorada , the sea bream

The sardines assadas

Canned sardines , there are whole stores of canned sardines with a thousand different specialties.

La Franchesinha typical dish of Porto (very full-bodied and substantial Portuguese dish: 2 slices of toasted bread which contain a filling of pork and veal, topped with a fried egg and covered with melted cheese, all accompanied by tradition by a tasty sauce and french fries)

Pasteis de Nata, are typical Portuguese desserts made of puff pastry and a warm and delicious pastry cream inside.

Aprenda a fazer or melhor Pastel de Nata em casa

Doce de casa is a typical dessert served in restaurants and taverns, a rather thick cream with a sprinkling of biscuit on top.

Port wine

Typical portuguese dishes wine port

Ginjinha , an exquisite cherry liqueur

Here are all the must-see places on a road trip in Portugal

Lisbon

Surely you will be fascinated by this city, it will be tiring in some places to climb but then the view will always compensate for the effort spent. You will find yourself continually looking upwards, attracted by the splendid facades of the buildings covered with the typical Azulejos, the ceramic tiles

From the mysterious streets of the Alfama to the UNESCO World Heritage monuments, from the crazy evenings around the Bairro Alto to the melancholy notes of Fado , this city is the right place for a vacation that combines traditions and exploration. Take a ride on the legendary yellow tram number 28, greet the Tower of Belém on the banks of the Tagus and enjoy the local specialties in the taverns. Sit in the splendid Miradoures and let yourself be carried away by the sight and emotions …

Also did you know that there are also some beautiful beaches right around the city?

Find out more about Lisbon here: https://www.littlelooks.it/lisbona-come-vedere-tutto-in-3-giorni/In this article I talk to you in detail about everything you need to know about this wonderful city, first to leave, helping you to better organize your visit.

Boyd Tonkin finds great buildings, a bold new art gallery and custard pies to die for in Portugal’s capital

Cabo de rocha

This thinks is the westernmost point of Europe, located 140 meters from the sea. Here where the land ends and begins at the sea, so this writing was engraved right here, in this unmissable place near Sintra. A really suggestive panorama where the mythical Lighthouse is background.

Sintra and the Palacio National de Pena

It is a Portuguese municipality near Lisbon (about 25 minutes). The natural landscape of Sintra is part of the heritage of humanity such as the Palacio National de Pena, which rises fantastically on the hill. One of the most visited attractions in Portugal. A truly fabulous place!

Ericeira

Ericeira is now the world capital of surfing. Its coast, is Europe’s surfing reserve and the second in the whole world, it is a fascinating alternation of cliffs and inlets of beaches of fine sand….

But that’s not all because you’ll be enchanted by the beauty of its narrow streets with spectacular sea views.

Image result for ericeira

10 Reasons to Add Ericeira, Portugal to Your Itinerary | Ericeira surfing | Portugal surfing | What to do in Ericeira | Ericeira beaches | Ericeira travel | Ericeira photography | Ericeira hotels |

Obidos

The medieval town of Obidos is surrounded by ancient walls, its streets are characteristically painted, its narrow cobbled streets and then you can find the 800-year-old castle …

Here is held one of the most beautiful medieval festivals in Europe on week days between the last of July and the first of August.

Street in Silves, Algarve. portugal

Here is the party in this video:

https://www.youtube.com/watch?v=7-RPRh58Gp4&feature=youtu.be

Nazarè

The most picturesque fishing village in Portugal. Becoming famous for the highest waves in the world that reach up to 30 meters … From the lighthouse you can admire this great spectacle of nature! Really exciting and incredibly surreal!

Nazare foam monster

Costa nova do Prado

In the district of Aveiro, Costa nova do prado is a wonderful seaside resort one hour from the city of Porto.Characteristic for its colorful houses and immense beaches of fine sand. These wooden houses with colored stripes characteristic of the place are called: Palheiros and were built in the past by fishermen to shelter and store their equipment, while over time they became holiday homes.

The National Association of Realtors said their current momentum in April, rising 1.7% at a seasonally adjusted annual rate of 5.45 million.

Aveiro

Aveiro is called the Portuguese Venice. What greatly enchants tourists and its center, the colors and the buildings from the Art Noveau architecture, beyond the beauty of the typical boats. Nestled between the sea and the lagoon, it is crossed by canals that were once furrowed by the colorful Moliceiros, the traditional boats that are today the main tourist attraction used for romantic river cruises.Instagram friendly spots in Aveiro

Agueda

Walking in the center of Agueda means walking among an explosion of colors and light effects. Every year in July, thousands of colorful umbrellas are hung over the streets of this Portuguese town thanks to the originality of the Umbrella sky project and as a symbol of the AgitAgueda Art Festival, which also brings incredible shows and concerts to the city! The curious initiative that began three years ago brought thousands of tourists to this place.

Port

Porto is a city full of charm and detail. Which recognizes its tourism above all in the food and wine sector and recognizes its fame in wine.

The knowledge of Porto can only start from the Ribeira, a typical neighborhood and medieval heart of the city, since 1996 under UNESCO protection , and from where you can admire a crazy view and the boats passing under the mythical Dom luis I bridge, an iron construction realized from a close collaborator of Gustavo Effeil.

The red tiles cover the roofs of the houses and the typical Azulejos , the ceramic tiles decorated with blue and white designs, cover numerous beautiful facades.

(See my article, which will be published later dedicated to the discovery of Porto ..)

Coimbra

Coimbra is a lively university city, home to one of the oldest universities in Europe. The Portuguese city has formed the enlightened minds of the country, and today it is the beating heart of Portugal’s nightlife.Coimbra is perfect for a romantic stop, thanks to its undisputed charm.

Coimbra 💖. . ...... #Coimbra

Fatima

Famous throughout the world on a religious level. Every year it attracts millions of visitors on a pilgrimage to venerate and visit the place where Fatima appeared to the three shepherds. In fact, in the sanctuary it is possible to stop and pray in front of the tombs of these three shepherds.

How to visit Fatima, Portugal, including by bus, train and taxi. Covers how to get there from Lisbon and why the sight is so popular with pilgrims.

Tomar

The city of Tomar is located in the hinterland of Portugal. This beautiful village is famous throughout the world for its enchanting historic buildings linked to the troubled events of the Order of the Templars, whose history is firmly intertwined with that of these splendid lands. Which makes the place another unmissable stop on a tour of Portugal.

Tomar - Convento de Cristo and Castelo dos Templários

Here in the summer another unmissable event is held every 4 years! La Festa dos Tabuleiros where the streets of the city are decorated with beautiful compositions of paper flowers and typical elements of ancient and traditional festivals as well as shows, music, parades.

Algarve

The Algarve is the southernmost region of Portugal and above all the place where there are some of the most beautiful beaches in the world! The most beautiful and spectacular beaches of the Algarve are certainly: Prado do Camilo, Praia do Vau (characterized by yellow clay), Praia da Marinha, Benagil cave beach, Praia de Rocha, Praia Dona Ana. But also the land of many places to visit including: Sagres, with its panoramic fortress and beautiful ceramics, the lively centers of Lagos, Portimao and Albufeira. The small pearl of Carvoeiro with its center, and the panoramic walks on the sea. The ancient and colorful city of Loulè not far from Faro.

Consider that the ocean waters are very cold even in the middle of summer and it will be difficult to swim.

In some places, however, I discovered that the water is much more swimmable, remaining warmer, it is the stretch of Portimao beach, which is also characterized by a calmer sea.

(Soon follow the full article on the Algarve)

Lighthouse

The capital of the Algarve. Faro is a very quiet, relaxing and silent city and perhaps, for this reason, snubbed by mass tourism that considers it only a city of passage to visit the beautiful seaside resorts of the Algarve. And yet Faro deserves, for many interesting reasons, in fact this pretty and picturesque town has a charm rich in history, unusual and mysterious. A must-see is the Cathedral of Santa Maria or Igreja da Sè.Architectural masterpiece where the eighteenth-century azulejos can be admired inside. For the bravest instead you can visit the Capela dos Ossos, a very mystical place, where the walls of the latter are covered with human skulls.

Ese cariño, respeto y admiración que tenemos por nuestro hermano peninsular lo merecía. Elegir los pueblos más hermosos de su geografía es imposible, así that ha haremos with los que están por encima del Tajo para demostrar que no solo compartimos ríos, también maquillaje rural. Porque sí, nos parecemos, pero encima es que en Portugal parecen haber sabido sacar más partido in las pequeñas poblaciones, haciéndolas más duras at paso del tiempo y por lo tanto, más bellas.

I hope this article has been helpful, let me know your impressions and write me in the comments …[:]

This Post Has 2 Comments

  1. roll up evorter

    My spouse and I stumbled over here by a different page and thought I should check things out. I like what I see so i am just following you. Look forward to looking over your web page yet again.

  2. roll caller

    With every little thing that seems to be building throughout this area, all your viewpoints are actually relatively exciting. Having said that, I am sorry, but I can not subscribe to your whole strategy, all be it exhilarating none the less. It seems to me that your remarks are actually not entirely validated and in reality you are generally your self not fully certain of the assertion. In any event I did enjoy examining it.

Leave a Reply