chiudi
provenza

Viaggio in provenza. Partendo da Port Grimaud, passando per gli imperdibili campi di lavanda, fino ad arrivare a Marsiglia. Ecco i luoghi più belli!

Viaggio in provenza: I luoghi più belli

Uno degli itinerari di più spettacolare bellezza che abbia fatto in francia fino ad ora!!!  E’ durato una settimana, abbiamo viaggiato in moto macinando tantissimi km con il nostro gs 1200 ed è stata un’esperienza davvero ricca!

Se state dunque organizzando un viaggio in provenza, ecco i luoghi più belli che ho visitato! Da non perdere assolutamente !

Partendo da Port Grimaud, la piccola venezia francese, sono passata per saint tropez, fermandomi alla spiaggia di thaiti. Ho soggiornato a Hyeres cuore medievale, fra case antiche e stradine, godendo del meraviglioso paesaggio naturale della penisola di Giens, da dove sono partita per le isle Porquerolles. Ho fatto visita agli unici e inconfondibili campi di lavanda di Valensole, vicini di casa ad un altro spettacolare panorama naturale: le gole del Verdon. E sempre da Hyeres sono arrivata in un’ora nel fantastico porto di Marsiglia, passando per Cassis e inoltrandomi nelle acque cristalline del mare delle Calanques….

Hyeres

Ho alloggiato nell’antica perla della città di hyeres, un borgo medievale antico, ricco di bellezza e fascino ma dove non troverete assolutamente la mondanità di Cannes o di Saint Tropez . Un grande centro città dov’è presente una zona commerciale davvero completa (consigliato il moderno centro commerciale all’aperto L’avenue 83 in zona La garde), un aeroporto, un importante porto turistico, e sopratutto un luogo perfetto dove alloggiare appunto per la centralità che ti permette di girare e ammirare le innumerevoli bellezze che circondano questo lembo di costa della francia. Qui passeggiando tra vicoli e stradine dal fascino antico, troverete la torre dei Templari, il castello, la Collegiale gotica di Saint-Paul, la Chiesa di Saint-Louis ma sopratutto troverete una sorte di mistero, perchè sembra di essere catapultati in un luogo dove il tempo si è fermato, dove la popolazione sembra nascosta, dove vedi passeggiare quell’ anziano signore con tanto di bastone e quell’aria da vecchio saggio del paese che sembra saper bene i segreti di questa antica città balneare.

Three Things to do and two legends about Hyères you should know Traveling to Hyères – also called Les Palmiers is worth it for many reasons …. the combination of…
Risultati immagini per hyeres ville

 

Penisola di Giens

Hyeres è collegata alla meravigliosa Penisola di Giens, un luogo magico collegato al continente da un doppio cordone sabbioso che racchiude le vecchie saline e lo stagno dei Pesquiers, i famosi fenicotteri rosa. Un vero monumento alla natura con un habitat di più di 260 specie di uccelli, da vedere assolutamente!  Ad Ovest la celebre spiaggia di Almanarre, più di 4 km per i fan di surf e kitesurf.  E’ un luogo fantastico per chi ama camminare, il sentiero dei doganieri, per scoprire scorci di natura intatta fra cielo e mare e piccoli porticcioli di pesca. Un luogo perfetto per andare in bicicletta, e per ammirare i suoi splendidi tramonti in questo territorio naturale che richiama tanto le camargue.

Image result for fenicotteri rosa giens

 

A giens, piccola stazione balneare, dal castello si possono fare foto straordinarie della penisola grazie allo splendido panorama mozzafiato, consigliatissimo al tramonto. Vi consiglio ancora il giro a piedi della penisola che parte dal porto della Mandrague fino alla spiaggia della Badine: 18 km di natura meravigliosa!

Da non perdere le meravigliose spiaggie, in particolare la spiaggia del predeau

Port grimaud

Un piccolo gioiello nascosto tra le mura, un porticciolo che nasconde tante casette basse colorate e le sue innumerevoli imbarcazioni che si protendono verso il mare e la sua meravigliosa spiaggia..

Un luogo di cui ti innamori, un luogo dove vorrai tornare. 

Un luogo che ti stupisce per il mare, la spiaggia grande di sabbia, i suoi bar, locali e queste mura e casette  colorate che incorniciano il tutto..  Da non perdere assolutamente la piccola venezia francese!

 

L'immagine può contenere: una o più persone, cielo, nuvola e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: abitazione, spazio all'aperto e acqua

Saint-tropez e le spiaggie

Non credo ci sia bisogno di essere presentata! Chi non la conosce?! Fu la divina  Brigitte a farla diventare il tempio dei Vip di tutto il mondo e l’emblema stesso della mondanità di stile francese.

Il porto per molto tempo è stato il centro economico del villaggio, ma ora è riservato alla navigazione. Esso è un luogo di passeggiata per ammirare i bellissimi yacht, ma anche per godere dei numerosi eventi nautici. I suoi locali e ristoranti chic , le sue vie, le sue boutique e negozi di alta moda!

Ma non solo… perchè la sua costa nella zona di Ramatuelle conserva le spiaggie più belle della costa francese!!!

La spiaggia di THAITI per esempio è stupenda!

Isole Porquerolles

Dalla penisola di Giens esattamente dal paesino di La Tour Fondue, si possono raggiungere le isole d’Hyeres: Porquerolles, Port-Cros e isola del Levante.

Sull’isola Porquerolles non ci sono auto né veicoli a motore. Si viaggia solo a piedi o in bici che si può portare in traghetto o affittare sul posto per attraversare l’isola e girare tutte le sue spiaggie più belle. Al centro un paesino con bar, ristoranti, negozi e la sua piazza centrale.

Da non perdere assolutamente la spiaggia di Notre dame! Un paradiso per gli occhi! Un mare meraviglioso con fondale basso per un pezzo, acqua trasparente e verde! Stupenda!

Ma sono tutte belle le spiaggie qui!

Consigliate da vedere anche la spiaggia della Courtade di Porquerolles, la più grande spiaggia di sabbia dell’isola e la più facilmente accessibile, situata in prossimità del Porto di Porquerolles. Poi c’è Plage d’Argent e la spiaggia nera del Langoustier che si trova nella zona sud ovest dell’isola di Porquerolles. Ma il bello sarà, cercarle tutte e scoprirne di nuove….

L’isola di Port-Cros deve il suo nome ad un piccolo porto a forma di croce. L’isola venne donata al governo francese dalla sua ultima proprietaria, per costituirvi un parco nazionale.

L’isola du Levant è divisa fra la marina militare, zona inaccessibile, e il villaggio naturista di Héliopolis. Il paese comprende una piazzetta, un ufficio postale, un centro informazioni, i caffé e gli hotel. La costa offre alcune calette e due spiagge, Plage Les Grottes (dove è obbligatorio il naturismo) e Plage de Sable Levant.

 

Campi di lavanda

Era una vita che desideravo assistere a questa meraviglia della natura!!!! Che emozione!

Infiniti campi di lavanda e campi di girasole! Stiamo parlando di Valensole, nota località dove tutti gli anni tra il 15 giugno e il 15 luglio ma in realtà li troverete fino ad agosto, potrete assistere al meraviglioso spettacolo della fioritura della Lavanda e raccoglierla!

Appena arrivati sembrerà di trovarvi in un set di fotografi impazziti, di ogni nazionalità ed età.

Il momento migliore che consiglio per scattare foto bellissime è all’alba e al tramonto!! Ancor meglio se dietro prendete come punto di riferimento il famoso albero.

Curiosità? sapevate che è pieno di api??mai viste tante api in vita mia ma non pungono state tranquilli!!

L'immagine può contenere: persone in piedi, cielo, spazio all'aperto e natura

Consigliato un giro nel caratteristico paesino di Valensole e come non visitare, vista la vicinanza le meravigliose Gole del Verdon un luogo unico con le sue acque verde smeraldo!

Ma se volete un itinerario ancora più bello e ricco, ecco i punti di riferimento:

Cavaillon – Coustellet – Bonnieux – Buoux – Les Agnels – Apt – Saignon – Auribeau – Castellet Sault – Lagarde d’Apt – Le Chateau du Bois en Provence – Viens. Dopo essere partiti da Cavaillon ci si dirige verso Coustellet dove si può visitare il Museo della Lavanda: raccolta di immagini fisse, video sulle tecniche per la raccolta e distillazione, vendita diretta oli essenziali e cosmesi naturale. Da non perdere il mercato locale la domenica mattina. Tra Bonnieux e Saignon si estende il Plateau du Claparèdes che abbraccia una serie meravigliosa di incroci immersi nella lavanda. – https://www.provenzafrancia.it/itinerari/itinerario-della-lavanda/

Da non perdere l’Abbazia di Sénanque  o abbazia di Nostra Signora di Sénanque è un’abbazia cistercense sita a pochi chilometri dal centro urbano di Gordes

Risultati immagini per abbazia di senanque

Marsiglia

Devo essere sincera, tutti la etichettano nel mondo come una città pericolosa che mi ha sempre portata ad escluderla dai miei itinerari in Francia, ma questa volta avevo proprio voglia di vederla ed ecco infatti che è stata invece una piacevole scoperta !

Il simbolo di Marsiglia è Notre Dame de la Garde, chiesa arroccata sulla collina più alta e sormontata da una grande statua in oro della Santissima Vergine Maria con in braccio suo figlio che benedice la città e il porto, come tutti i visitatori.  Lo spettacolo non è solo dall’alto della sua collina ma anche dalla città perchè la basilica può essere osservata da qualsiasi parte della metropoli….

L'immagine può contenere: spazio all'aperto e acqua

Quando pensi ad unvero porto di mare, non puoi pensare ad un altra città che questa!!! La bellezza di trovarsi in pieno Port Vieux e ammirare la sua gente, le sue barche, i suoi pittoreschi banchi del pesce… sentire il vento tra i capelli e perdersi in mezzo alla gente locale…

L'immagine può contenere: una o più persone, spazio all'aperto e cibo

 

Da qui proseguite fino alla Cattedrale di Marsiglia, da ammirare fuori e dentro ! bellissima! e dopo di che proseguite per le Panier, che si trova proprio li vicino.

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi, cielo, nuvola e spazio all'aperto

Di marsiglia ho amato tanto il Quartiere le Panier, un labirinto di stradine e vicoli con i suoi murales colorati, con le sue casette strette e colorate i balconi fiorati, i panni stesi, la gente che si fa sentire, il profumo di cucina francese, i suoi locali e ristoranti, le sue botteghe. Qui incroci tante persone e tante storie…. Una tappa imperdibile a marsiglia!

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, spazio all'aperto
L'immagine può contenere: persone che camminano, cielo e spazio all'aperto

Ultimo giro è stato per le vie della città con i suoi negozi, i suoi corsi e le sue piazze.

Cassis

Risultati immagini per cassis

Cassis è un piccolo borgo di pescatori di quasi 8.000 abitanti della Provenza. Si trova a 20 chilometri da Marsiglia e dalle altre rinomate località balneari. Poco frequentato dal turismo di massa, è l’ideale per chi è alla ricerca di un angolo autentico e suggestivo di costa provenzale. Cassis  meta ideale per le sue meraviglie naturalistiche e le sue strade panoramiche.

Parco nazionale delle Calanques 

Le calanques… Come descrivere la bellezza paesaggistica e le sfumature del mare…. di questi luoghi!!!

Le più importanti sono:

Le Calanques du Sormiou a ridosso di Marsiglia

L'immagine può contenere: una o più persone, oceano, cielo, spiaggia, spazio all'aperto, natura e acqua
L'immagine può contenere: oceano, cielo, spiaggia, spazio all'aperto, natura e acqua

Dopo una strada a strapiombo sul mare percorribile a piedi, in auto e in moto con un paesaggio naturale stupendo e una vista sulla spiaggia e sul mare dall’alto incredibili si giunge a questa spiaggia che vi lascio commentare dalle foto. Unica cosa preparatevi perchè l’acqua è gelata! però merita perché è un luogo paradisiaco!!!

E le Calanque de Port-Miou, de Port Pin e d’Eu Vau a ridosso di Cassis.

Tags : provenza
Daniela

Autore Daniela

“la sensibilità mi ha fatto sempre andare oltre ogni tipo di apparenza e maschera, mi sono sentita spesso in una realtà ancora da realizzare, mi faccio trasportare dai sogni indossando quotidianamente il mio sorriso migliore “

Lascia una risposta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy - Informativa Adempiendo agli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, dall’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, numero 196, e dal provvedimento generale (doc. web n. 3118884) del Garante per la protezione dei dati personali, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014, registro dei provvedimenti n. 229 dell'8 maggio 2014 in materia di Cookie, si procede con l’informativa su tali temi. Cosa sono i Cookie? I cookie sono dei testi di piccole dimensioni che vengono istallati sul tuo computer o smartphone e tablet quando navighi sul web. I siti visitati inviano i cookie al browser utilizzato (ad esempio Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, Safari, Opera) che li memorizza e li ripropone agli stessi siti nel momento in cui li ri-visiterai. I cookie possono essere trasmessi al proprio browser anche da siti o da web server diversi, cioè da terze parti, ciò significa che mentre navighi uno specifico sito web possono essere presenti degli elementi provenienti da altri siti che hanno tali cookie come ad esempio immagini, suoni, mappe, link ad altre pagine. A seconda della tipologia di cookie e quindi dello scopo con il quale viene utilizzato, vengono memorizzati alcuni dati dell’utente, ad esempio per rendere più efficace l’utilizzo di un sito, per abilitare specifiche funzionalità, per monitorare le sessioni di visita. In particolar modo i cookie permettono di memorizzare le preferenze inserite, evitare di inserire più volte le stesse informazioni durante la navigazioni (come username e password), analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da un sito per ottimizzare l’esperienza di navigazione e i servizi offerti. Tipologie di Cookie I cookie vengono suddivisi in due macro-categorie: Cookie Tecnici, normalmente installati dal titolare o dal gestore del sito web, hanno lo scopo di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy). Per l’installazione dei Cookie Tecnici non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. I cookie tecnici si suddividono ulteriormente in: Cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate. Tali cookie non vengono memorizzati in modo persistente sul dispositivo utilizzato dall'utente e si disattivano automaticamente alla chiusura del browser. Il loro utilizzo è legato alla trasmissione di dati identificativi necessari per consentire una navigazione sicura ed efficiente sulle pagine. I cookie di sessione non permettono in alcun modo l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente. Cookie analytics, utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito, in forma anonima e per ottenere sia un'analisi statistica delle pagine visualizzate sia dei comportamenti tenuti dagli utenti. Questa analisi anonima fornisce informazioni e suggerimenti per migliorare la qualità del sito e per rendere facilmente accessibili i contenuti che si dimostrano più ricercati e interessanti agli occhi degli utenti. I cookie analytics possono essere inviati sia dal sito, sia da domini di terze parti e non permettono in alcun modo l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente. I cookie analytics, se installati da terze parti (es. Google analytics), anche se raccolgono i dati in forma anonima, sono assimilati ai cookie di profilazione, come indicato dal Garante per la protezione dei dati personali. Cookie di funzionalità: assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso. Tali cookie permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Cookie di Profilazione, hanno lo scopo di creare i profili dell’utente e vengono utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. Tali cookie sono particolarmente invasivi nella sfera privata dell’utente, per tale motivo la normativa europea ed italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi, potendo esprimere così il proprio consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″ . Cookie di terze parti Google Analytics Il Sito utilizza Google Analytics. Si tratta di un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google") che utilizza dei cookie che vengono depositati sul computer dell'utente per consentire analisi statistiche in forma aggregata in ordine all'utilizzo del sito web visitato. I Dati generati da Google Analytics sono conservati da Google così come indicato nella Informativa reperibile al seguente link. Per consultare l'informativa privacy della società Google Inc., titolare autonomo del trattamento dei dati relativi al servizio Google Analytics, si rinvia al sito Internet. Pulsanti e widget di social network I Social buttons sono quei particolari "pulsanti" presenti sul sito che raffigurano le icone di social network (esempio, Facebook e Twitter) e consentono agli utenti che stanno navigando di interagire con un "click" direttamente con le piattaforme social. Il sito incorpora pulsanti e widget di Facebook, Google e Twitter, che comportano l'installazione di cookie, anche profilanti, di detti Social. Nessuna informazione viene invece condivisa dal sito in cui il pulsante e widget è incorporato. Per maggiori informazioni, anche sulla disattivazione di tali cookie, si consiglia di consultare i seguenti link: Per Twitter (Twitter inc.) Policy Privacy Policy Cookie Per Facebook (Facebook inc.) Policy Cookie Per Google (Google inc.) Policy Privacy Policy Cookie Tipologie di cookie utilizzati nel nostro sito web Nel nostro sito web vengono utilizzati esclusivamente i cookie tecnici per il quale non è prevista la richiesta di consenso da parte degli utenti con l’unico scopo di garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e per ottenere sia un'analisi statistica delle pagine visualizzate sia dei comportamenti tenuti dagli utenti. Come disabilitare i nostri cookie Potrai in qualsiasi momento disattivare autonomamente i cookie utilizzati dal nostro sito web. Generalmente la disattivazione varia dal browser che utilizzi. Sotto troverai le procedure per la disattivazione suddivise per browser: Internet Explorer 9.0+ Internet Explorer 8.0+ Internet Explorer 7.0+ Maggiori informazioni sulla disattivazione dei cookie per Microsoft Windows Explorerhttp://windows.microsoft.com/en-us/windows-vista/block-or-allow-cookies Firefox 2.0+, 3.0+, 4.0+ Maggiori informazioni sulla disattivazione dei cookie per Mozilla Firefox http://support.mozilla.org/en-US/kb/Enabling%20and%20disabling%20cookies Google Chrome Maggiori informazioni sulla disattivazione dei cookie per Google Chrome https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it Safari Bloccare l’installazione di nuovi cookie e rimuovere i cookie esistenti: Andare al menù Safari (icona in alto a destra del browser) e selezionare Preferenze Nella finestra a comparsa che si apre, selezionare l’icona Sicurezza (a forma di lucchetto) Sotto la voce "Accetta cookie", selezionare il pulsante "Mai" Maggiori informazioni sulla disattivazione dei cookie per Safari http://www.apple.com/legal/privacy/

Chiudi