[:it]Come organizzare una vacanza perfetta.[:]

[:it]Come organizzare una vacanza perfetta.[:]

[:it]

How to organize a perfect holiday. Guida su come programmare le vostre vacanze e consigli utili in viaggio.

How to organize a perfect holiday.

Ragazzi avete prenotato le vacanze oppure lo state facendo, ma siete sicuri di farlo nel modo giusto?

Per aiutarvi a pianificare al meglio il vostro prossimo viaggio, ho pensato di scrivere e condividere con voi, una guida e tanti consigli utili da seguire durante il vostro viaggio. Alcune cose si danno per scontate ma se ascolterete tutti i miei consigli, sicuramente la vostra vacanza sarà ancora più bella. Perchè si, è bello avventurarsi ,ma un pò di pianificazione, vi aiuterà senz’altro a godere al meglio del vostro relax e divertimento, a non cadere in errori, e a risolvere piccoli problemi che si possono creare in viaggio.

Ecco quindi una Guida su come programmare le vostre vacanze e consigli utili in viaggio.

SCEGLIERE LA LOCALITA

Guarda sul Web, cerca le foto online che ti aiuteranno a trovare l’ispirazione per le tue prossime vacanze. Su instagram per esempio, individua la posizione sulla mappa o con l’hashtag i luoghi che vorresti vedere. Le stories permettono di vedere invece dei video girati in questi luoghi. Instagram da la possibilità di salvare gli elementi che ti interessano di più, geolocalizzarli oppure basterà fare uno screenshot con lo smartphone per salvare questi luoghi.

Definisci la località da vedere nello specifico, in base alle tue esigenze e desiderio di viaggio.

Considera il clima e le condizioni meteo di quello stato nel mese che hai scelto. Spesso ci dimentichiamo che nell’emisfero il clima non è come da noi, Alcune destinazioni esotiche nei periodo estivi per esempio, non godono di un ottimo clima e le condizione avverse sono spesso presenti con uragani, pioggia, tifoni. Oppure mentre qui fa caldo in alcune parti del mondo fa caldo. Quindi consultate una guida con destinazioni e periodi migliori per visitarli, rispetto al clima.

 

TEMPO A DISPOSIZIONE

Il raggio d’azione di un viaggio dipende dal tempo a disposizione. Quindi scegliete una località in base al tempo della vacanza.

Se avete dai 2 ai 5 giorni preferite una località europea. Se avete due settimane potete considerare una destinazione in America,Africa e giappone oppure una meta come Dubai, isole della thailandia ecc..

Se avete tre settimane: Australia, un road tour in America, Sud-est asiatico ecc

Quando pianificate il vostro viaggio consultate il sito di Google maps per avere un idea delle distanze da percorrere per ottimizzare il tempo del viaggio.

TIPO DI VACANZA

Scegliere la tipologia di vacanza che vogliamo fare.

Tutta all’insegna del relax.

All inclusive, con degli orari stabiliti.

Se in appartamento o in hotel

Vacanza all’insegna della scoperta di luoghi e attrazioni.

Vacanza avventurosa

Vacanza al freddo o al caldo.

Spa

Montagna.

Road trip

IL BUDGET

Ovviamente inutile dirvi che prima prenoterete e prima riuscirete ad accaparrarvi un offerta di viaggio ad un prezzo migliore.

Rircodandovi che ogni mese, è disponibile su questo sito una rubrica dedicata alle offerte più vantaggiose in Europa e nel Mondo per viaggiare, vi consiglio anche di guardare uno dei siti più completi a mio avviso per le offerte di viaggio: https://www.piratinviaggio.it

Fare una stima delle spese prima di partire e mentre si pianifica un viaggio.

Considerare quindi viaggio, Soggiorno, cibo, spostamenti, visite e attrazioni e qualche extra da tenere in tasca per imprevisti e perchè qualche soldo in più può sempre servire.

Poi ci sono vari accorgimenti per risparmiare sul budget della vacanza

Acquistare per esempio le card che ad un prezzo stabilito, garantiscono uso frequente e a prezzo scontato della metro e dei mezzi pubblici e generalmente offrono anche sconti per attrazioni e ristoranti.

Assaggiare del cibo di strada e andare nei mercati coperti. In tutte le città e paesi del mondo si usa il cibo da strada o ci sono dei luoghi dove è possibile comprare e fermarsi a mangiare prodotti tipici del luogo. A’ esperienza che fa sempre piacere per venire a contatto con le usanze gastronomiche di un paese e al tempo stesso si risparmia molto.

Altra cosa è acquistare nei supermercati perchè oltre a scoprire dei prodotti che noi non abbiamo, vi permetterà di organizzare un pranzo veloce per pranzo, da mangiare in qualche parco, spiaggia ecc..

Prenotare prima di partire gli spostamenti, vi potrà far risparmiare. A volte non conosciamo bene la lingua ed è difficile prenotare la scelta più economica per uno spostamento in treno o in bus. Quindi consultare prima di partire le compagnie o direttamente prenotare sarà una scelta giusta da fare.

PER PRENOTARE

Per prenotare potete utilizzare tantissimi siti web che orami negli anni sono dei veri punti di riferimento per i viaggiatori e sopratutto sicuri al 100%.

Per prenotare gli hotel e le sistemazioni di soggiorno io consiglio sempre Booking, il più semplice, il più completo e affidabile che ci sia. Che inoltre dopo aver prenotato tante volte ti permette di accedere ad offerte esclusive, sconti ecc..

Il consiglio per prima cosa, è di considerare e visualizzare sempre all’interno del sito, la locazione della struttura.

Applicare i filtri in base alle vostre esigenze quindi il tipo di struttura, la località e vicinanza per esempio al centro, o all’aereoporto. Il tipo di camera, se cercate una struttura che ammette gli animali, o se volete una sistemazione con aggiunta di letti per i vostri bimbi, se cercate una struttura con all inclusive o mezza pensione, se la cercate vicino alla spiaggia, con piscina o spa. Booking vi permette di filtrare e trovare tutto questo. Potete leggere le recensioni e vedere le foto. Se avete qualche problema chiamare il numero verde anche dall’estero.

Capita a volte di trovare hotel con la reception chiusa, sopratutto nei giorni festivi o se arrivate in ritardo. Quindi il mio consiglio è di leggere sempre attentamente le indicazioni riportate nell’email di conferma della prenotazione. Vi indicheranno dove trovare le chiavi, i codici di accesso per entrare.

Per prenotare gli aerei vi consiglio Skyscanner per la ricerca, perchè vi trova l’offerta più vantaggiosa tra tutte le compagnie di volo. Indirizzandovi al sito.

La prenotazione vi consiglio una volta trovata la compagnia, di prenotarlo sul sito ufficiale della suddetta compagnia perchè vi permetterà di prenotare al meglio. Ricordatevi che più cliccherete su quell’offerta e più il prezzo aumenterà quindi piuttosto cambiate server da cui vi collegate.

Se viaggiate in aereo, potete lasciare la vostra auto in uno dei parcheggi che vi offre ogni città, appena fuori dall’aeroporto e che vi permetterà di lasciare al sicuro il vostro mezzo, a prezzi super vantaggiosi. Una volta lasciata la macchina un servizio incluso di navetta con conducente privato, vi condurrà al gate di partenza. Basta che cercate parcheggi aeroporti e nome della vostra città su Google.

Prenotare treni in italia: Trenitalia e Italo Treno

Per prenotare treni e bus in Italia e In europa vi consiglio GoEuro

Per prenotare una macchina io ho utilizzato www.carflexi.com che mi permette di noleggiare un auto prenotandola già dall’italia. All’arrivo in aeroporto troverò la mia auto a noleggio ad aspettarmi all’uscita.

Ma ci sono tantissime compagnie per prenotare un auto a noleggio,a prezzi convenienti tra cui: Hertz, Rental Cars, Kayak

Attenzione: La patente italiana permette di guidare in tutti i paesi europei, tranne Russia e paesi Extra europei. Altrimenti bisogna fare la Patente Internazionale rivolgendosi alla Motorizzazione Civile. Inoltre un consiglio è quello di prepararvi sulle norme stradali dello stato, regione in cui vi recherete.

PRIMA DI PARTIRE

Ci sono delle cose che dovete fare prima di partire

Controllare i documenti che siano in regola

Una fotocopia del documento è sempre meglio farlo nel caso si smarrisca.

Fare una stima delle spese

Creare un elenco delle cose da visitare

Studiare distanze e spostamenti

Studiare un pò di lingua per potersi spiegare nelle cose importanti

Leggere usanze e normative dei paesi sopratutto se extraeuropei

Preparare un kit medicine

Fai una lista delle cose che ti servono per le vacanze da mettere in valigia

Pianificare l’itinerario con google maps, considerando: distanze in chilometri e tempo. Scegliere i giorni, le tappe, gli spostamenti, le attrazioni da visitare, guardare prezzi e orari prima di partire e se è il caso prenotare da casa i biglietti per attrazioni molto visitate per evitare code infinite o per non rischiare di non riuscire a vederle.

Portare un adattatore elettrico

Portare caricatore extra portatile per Smartphone

Assicurarsi che la propria compagnia prenda la linea di rete all’estero.

Informarsi su quali mezzi preferire da noleggiare. Ogni località è diversa dall’altra. In alcuni è meglio un quad o uno scooter, in altri la macchina..

CONSIGLI DI VIAGGIO

SE VIAGGIATE IN MOTO:

Tenere sempre lo smartphone vicino a voi

Assicurarvi che le valigie siano ben legate

Portarsi una tuta antipioggia

Portarsi una catena per legare e mettere in sicurezza sempre la vostra moto

SE VIAGGIATE IN AEREO

Consultare e ricontrollare prima di partire le regole sui bagagli sul sito e sui biglietti acquistati per assicurarvi che rispettino le regole della compagnia di volo e non rischiare penali all’imbarco.

Presentarsi sempre con l’anticipo richiesto dalla compagnia. Se dovete fare check in, generalmente è due ore prima dall’orario di partenza del volo.

Andate al gate con carta d’imbarco, e documento in mano. Oltre il bagaglio a mano.

Ricordatevi di mettere tutti i prodotti contenenti liquidi in una bustina trasparente e che non superino i 100 ml l’uno in modo da facilitare le operazioni di imbarco.

SE VIAGGIATE IN NAVE

Andate almeno 3 ore prima all’imbarco delle navi se viaggiate con passaggio ponte. Prima arrivate e meglio sarà per consentirvi di trovare il miglior posto all’interno della nave. E’ possibile dormire anche nei bar delle navi sui divanetti in alcune compagnie, non vi diranno nulla.

Preparatevi un piccolo zainetto per la nave con teli, per appoggiarvi, beauty case, cambio.

SE VIAGGIATE IN AUTO

Pensate di fare qualche tappa durante il vostro percorso per non rendere troppo pesante il viaggio, per riposare e scoprire nuovi luoghi.

Assicuratevi che l’auto abbia avuto prima di partire una corretta revisione, controllo olio e gomme almeno.

In alcuni paesi non si paga l’autostrada, e in altri invece e richiesto un bollino da attaccare sul vetro. Informatevi prima di partire.

Informatevi su come si chiamano i distributori di benzina, e i carburanti. In ogni paese cambia il nome. Per non fare confusione e sopratutto danni alla vostra vettura

CONSIGLI IN VACANZA

Utilizzate Trip Advisor per scoprire attraverso al geolocalizzazione, i posti dove mangiare vicini a voi, con recensioni, stelle e foto. Io la utilizzo in tutti i miei viaggi e mi permette di mangiare bene e trovare ottimi ristoranti in giro per il mondo.

Utlizzate Google maps per trovare benzinai, farmacie ecc.. Nella Home trovate una sezione esplora dintorni, dove trovate tutti i servizi offerti da google maps.

Per quanto riguarda invece gli accorgimenti e la Guida perfetta per la valigia, con consigli sui capi da portare in vacanza….

Vi aspetto con il prossimo articolo che pubblicherò nei prossimi giorni….

 [:]

This Post Has 2 Comments

  1. roll up evorter

    hi!,I love your writing so much! percentage we be in contact extra about your article on AOL? I require an expert in this space to unravel my problem. Maybe that’s you! Taking a look forward to see you.

Leave a Reply